Condizioni Generali di Vendita

CONDIZIONI

Le seguenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati dalla Vetreria Peligna di Gino Di Loreto, con sede in Strada Provinciale del Rio,snc a Pratola Peligna Codice Fiscale DLRGNI78E24Z133K e Partita IVA 01561570662 , tramite il sito internet www.vetreriapeligna.it a utenti consumatori. Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte dell’utente, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile. La Vetreria Peligna si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.

Modalità di acquisto
Il Cliente, con l’invio dell’ordine, conferma l’acquisto e si obbliga ad osservare nei suoi rapporti con la Vetreria Peligna, le condizioni di vendita generali di seguito descritte, dichiarando di averne preso visione e di accettare tutte le indicazioni a lui fornite. La corretta ricezione dell’ordine è confermata dalla Vetreria Peligna tramite una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio riporterà un “numero d’ordine”, da utilizzare nel caso di qualsiasi tipo di comunicazione con la ditta. Il messaggio riporterà inoltre tutti i dati inseriti dal cliente il quale si impegna a verificarne l’esattezza e a comunicare in modo tempestivo le eventuali modifiche. Ogni ordine sarà accompagnato da regolare fattura con i dati forniti dal cliente. I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l’unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma d’ordine. Facciamo presente che il listino proposto sul ns. sito e-commerce è applicabile solo ed esclusivamente per gli acquisti fatti online. Tutti i prezzi presenti sul sito sono comprensivi di IVA al 22%. Per i clienti extracomunitari, l’importo corrispondente all’IVA verrà riaccreditato dalla Vetreria Peligna, solo dopo aver ricevuto la dovuta documentazione doganale. Verificato l’avvenuto pagamento, la ditta prepara la merce indicata nell’ordine e l’affida al Corriere. Sul sito, per ogni prodotto, è presente una descrizione contenente le caratteristiche principali degli stessi. Le immagini degli articoli in vendita sul sito www.vetreriapeligna.it possono differire per colore, dimensioni e accessori presenti a immagine rispetto alle effettive caratteristiche del prodotto. Tutti i nostri prodotti sono realizzati artigianalmente e su misura: alcune variazioni riscontrabili rispetto alle immagini presenti sul nostro sito non possono intendersi come un difetto bensì un pregio che conferisce unicità al prodotto. A carico dell’acquirente la conservazione della merce in luogo protetto ed asciutto .La Vetreria Peligna dichiara di non conoscere la destinazione d’uso della merce ordinata online.
L’amministrazione ha la possibilità di accedere ai dati richiesti per la registrazione al sito www.vetreriapeligna.it di ogni cliente in quanto, dovessero insorgere problematiche di gestione o difficoltà ad accedere al proprio account da parte del cliente, la ditta è autorizzata ad avere accesso ai dati inseriti ed eventualmente modificarli per consentire e agevolare il cliente a espletare l’ordine.

Tempi di realizzazione
I tempi di realizzazione degli articoli ordinati sono stimati e visibili nella pagina web relativa al prodotto stesso e sono da intendersi come lavorativi. Vengono inoltre comunicati nella conferma d’ordine inviata per mail. Nel caso di ordini composti da più prodotti, i tempi di realizzazione saranno più lunghi . Ai tempi di realizzazione vanno aggiunti quelli di spedizione, indicati nel paragrafo “Spedizione”.

Spedizione e tempi di consegna
La Vetreria Peligna spedisce i propri prodotti tramite il corriere espresso BRT. Le consegne vengono effettuate durante i giorni lavorativi e più precisamente dal lunedì al venerdì. I tempi di trasporto previsti sono mediamente di 2/6 giorni lavorativi e vanno aggiunti ai tempi di realizzazione indicati nel paragrafo “Tempi di realizzazione”.
BRT dispone del servizio di tracciabilità attraverso il n° di tracking. Sotto i periodi delle festività le spedizioni potrebbero subire dei ritardi, non dipesi dalla ditta Vetreria Peligna ma relativi ai servizi che effettuano i trasporti della merce. Solitamente il Corriere effettua la prima consegna senza preavviso. Nell’acquisto non è incluso il mancato ritiro (mancata consegna) e verrà gestita nel seguente modo:
Caso A – Se nella mail di “Avviso spedizione prenotata” è indicato il n° di tracking: il pacco dovrà essere svincolato dalla giacenza a carico del cliente. Saranno a carico del cliente eventuali spese addizionali di riconsegna.
Caso B – Se nella mail di “Avviso spedizione prenotata” non è indicato il n° di tracking: la ditta Vetreria ….. comunicherà al cliente l’importo per tutte le spese addizionali di riconsegna. Solo successivamente al pagamento la Vetreria Peligna procederà allo svincolo della giacenza.
In caso di spedizione assicurata, la merce non verrà rimborsata se il ritiro del pacco non sarà stato firmato apponendo la dicitura “RISERVA DI CONTROLLO MERCE” in carattere leggibile e se l’eventuale danno non ci fosse stato comunicato entro e non oltre le 48 ore (2 gg lavorativi).

Garanzia
Garanzia di anni 1 per prodotti artigianali realizzati su misura secondo indicazioni dei nostri clienti. I prodotti artigianali realizzati su misura sono pezzi unici, pertanto non sono prodotti certificati.
Per i prodotti costituiti da componenti commercializzati e prodotti artigianali verrà identificata dalla Vetreria Peligna la tipologia di garanzia di appartenenza.
Sono sempre esclusi dalla garanzia i vetri e le relative lavorazioni/trattamenti subiti.
Per usufruire della garanzia seguire la seguente procedura:
1 – Inoltrare una mail a info@vetreria.peligna.it allegando la fattura di vendita e documentando il difetto.
2 – La Vetreria Peligna si riserva di verificare e decidere se accettare la segnalazione. Non sono ammessi resi della merce, se non dopo una nostra conferma scritta di accettazione.
3 – In caso di accettazione la Vetreria Peligna comunicherà al cliente tempi e modalità di restituzione del prodotto difettoso. Il bene dovrà essere restituito a carico del cliente nell’imballo originale.
Al ricevimento del prodotto la Vetreria Peligna si riserva di verificare il difetto e decidere se accettare di effettuare la sostituzione in garanzia. Verrà comunicato al cliente l’esito indiscutibile.
Se il difetto al prodotto non venisse riconosciuto dalla Vetreria Peligna sarà a carico del cliente la riconsegna dello stesso. Se il difetto al prodotto venisse riconosciuto dalla Vetreria Peligna verranno comunicati al cliente, dopo la ricezione del prodotto, i tempi di sostituzione ed il prodotto sarà spedito al cliente a carico della Vetreria Peligna. La Vetreria Peligna non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni, derivanti dai nostri prodotti, a terze parti e relativi ripristini, in seguito a installazione, utilizzo, usura e rottura di tutti i materiali impiegati nel prodotto stesso.

Garanzia assicurazione trasporto
Si potrà usufruire della garanzia sul trasporto solo nel caso di spedizioni assicurate.
Per poter usufruire della garanzia: al momento della consegna del pacco da parte del Corriere, verificare con molta attenzione lo stato dell’imballo e procedere nel seguente modo: se pare già esserci all’interno il vetro rotto (suona rotto) non aprirlo e non firmare nulla ma rifiutare il pacco e darci immediatamente comunicazione. Se l’imballo non presenta alterazioni e la merce all’interno pare essere integra, firmare apponendo comunque la dicitura “RISERVA DI CONTROLLO MERCE” in carattere leggibile. La Vetreria Peligna ripreparerà e rispedirà la merce in garanzia solo ed esclusivamente se il ritiro del pacco sarà stato firmato con apposita riserva di controllo e se l’eventuale danno ci sarà stato comunicato entro e non oltre le 48 ore (2 gg lavorativi).

Diritto di recesso
Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non puo’ esercitare il diritto di recesso per i contratti di fornitura di articoli realizzati su misura o comunque personalizzati.
Il cliente può annullare il suo ordine entro e non oltre le 24 ore a partire dall’inserimento.
Se la ditta Vetreria Peligna si accorge di errori di inserimento da parte del cliente (misure espresse in differenti Unità di Misura da quelle richieste nei ns. configuratori) in un Ordine lo segnala al cliente e provvederà a comunicare anche l’importo corretto. Il cliente potrà a questo punto decidere se effettuare il saldo della differenza (in tal caso l’Ordine andrà in lavorazione e sarà evaso) oppure annullarlo.
In caso di annullamento di un ordine, che deve avvenire entro i tempi stabiliti, verranno sempre addebitati al cliente i costi di gestione ordine, pari ad €10+IVA e, se il pagamento è avvenuto tramite PayPal, anche il costo delle tariffe pari al 3.4% sull’importo.
Resi
Non sono ammessi resi della merce, se non dopo una nostra conferma scritta di accettazione. Saremo responsabili unicamente di sostituire il prodotto di cui sia stato provato il carattere di non conformità. Non verranno riconosciute spese aggiuntive di nessun tipo. Eventuali reclami per merce difettosa dovranno essere comunicati per iscritto e secondo procedura indicata nel paragrafo “Garanzia”.

Uniformità del prodotto
Vapori, luci ed altri fattori tipici dell’ambiente abitativo, possono determinare variabilità di colore tali da non permettere il perfetto accoppiamento di elementi acquistati in tempi diversi. Queste differenze, che tendono ad attenuarsi nel tempo, non possono costituire oggetto di contestazione e/o reso.

Installazione
I nostri prodotti vengono venduti sempre installazione esclusa. Decliniamo ogni responsabilità per danni derivanti da errata installazione del prodotto.

Responsabilità
La Vetreria Peligna non si assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, fallimenti, terremoti, alluvioni, pose dei prodotti acquistati e/o utilizzo improprio degli stessi ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. La Vetreria Peligna non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda l’inserimento di dati nella configurazione di un prodotto, fatta interamente a discrezione del cliente, in qualunque tipo di configuratore all’interno del sito internet www.vetreriapeligna.it la
Vetreria Peligna non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il consumatore diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto. La Vetreria Peligna non sarà responsabile dell’eventuale uso scorretto ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. La Vetreria Peligna in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’acquirente che, tramite una connessione protetta, è trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario. Il consumatore si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto on-line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonchè delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli art. 3 e 4 del D.Lgs 206/05. È severamente vietato all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure inventati.
È severamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. La Vetreria Peligna si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela di tutti i consumatori. Il Cliente solleva La Vetreria Peligna da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento. Il Cliente solleva La Vetreria Peligna da ogni tipo di responsabilità a partire dal momento in cui la merce lascia la sede della ditta.

Uso
Non saremo perseguibili per qualunque tipo di infortunio, perdita o danno diretto/indiretto, derivanti dall’uso o dal non corretto utilizzo dei prodotti. Decliniamo ogni responsabilità per danni derivanti da una pulizia errata o impropria.

IVA

Per vendite ad un privato comunitario
Per volumi d’affari inferiori ai 79.534,36 verrà applicata l’IVA ITALIANA (quindi al momento aliquota ordinaria 22%)

Per vendite ad un’impresa comunitaria
Indipendentemente dal volume d’affari la fatturazione è non imponibile Iva ai sensi dell’art.41 D.L. 331/93; l’impresa acquirente provvederà a pagare l’Iva nel proprio Paese.Va presentato alla Dogana il modello Intra per le operazioni effettuate: trimestralmente se il volume d’affari non supera i 35.000,00 euro o mensilmente (entro il 25 del mese successivo) se il volume d’affari è superiore a 35.000,00

Per vendite ad un privato extracomunitario
Non imponibile Iva art. 8 DPR 633/72. Al momento dell’acquisto il cliente dovrà effettuare il pagamento con l’IVA al 22%. Il vettore dovrà presentare alla dogana una dichiarazione di esportazione e dovrà poi fare avere copia alla Vetreria Peligna. Dopo aver ricevuto la dovuta documentazione doganale, la Vetreria Peligna provvederà a riaccreditare al cliente l’importo corrispondente all’IVA. L’uscita della merce è quindi la prova del passaggio in dogana e condizione essenziale per la non imponibilità.

Per vendite ad un’impresa extracomunitaria 
Non imponibile Iva art. 8 DPR 633/72. Al momento dell’acquisto il cliente dovrà effettuare il pagamento con l’IVA al 22%. Il vettore dovrà presentare alla dogana una dichiarazione di esportazione e dovrà poi fare avere copia alla Vetreria Peligna. Dopo aver ricevuto la dovuta documentazione doganale, la Vetreria Peligna provvederà a riaccreditare al cliente l’importo corrispondente all’IVA. L’uscita della merce è quindi la prova del passaggio in dogana e condizione essenziale per la non imponibilità.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dai personali” la presente società Vetreria Peligna di Gino Di Loreto.con sede in Pratola Peligna, Codice Fiscale DLRGNI78E24Z133K e Partita IVA. 01561570662 informa che per l’instaurazione e l’esecuzione dei rapporti contrattuali e di informazione con Voi in corso, è in possesso di dati a Voi relativi, acquisiti anche verbalmente, direttamente, o tramite terzi, dati qualificati come personali dalla legge in oggetto indicata.

Con riferimento a tali dati Vi informiamo che:
1) i dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali e conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti, nonché, per finalità gestionali, controllo qualità, statistiche, commerciali, di marketing, promozionali e di tutela del credito. I dati vengono trattati in forma scritta e/o su supporto cartaceo,magnetico, elettronico o telematico;
2) il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali, contrattuali e fiscali ed è necessario ai fini del rapporto commerciale in essere, del mantenimento dello stesso e di quello che direttamente, e/o indirettamente ne derivano; pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli, o al successivo trattamento, potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi;
3) ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge i dati potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a: nostre società controllate e collegate; nostra rete di agenti; società di factoring; istituti di credito; società di recupero del credito; società di informazioni commerciali; professionisti, consulenti e società di servizi; ai fini della tutela del credito, e in genere della migliore gestione dei nostri diritti relativi al singolo rapporto commerciale;

4) i dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale instaurato e anche successivamente, per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge, nonché per future finalità commerciali;
5) il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi;

6) relativamente ai dati medesimi, la Vostra ditta / Società può esercitare i diritti previsti all’art. 13 della Legge 196/2003 di cui viene allegata copia;
7) titolare dei Vostri dati personali è la nostra Società, Vetreria Dimensione Vetro e Grafica S.a.s. con sede in Via C. Battisti, 143 Varallo (VC) 13019.

ART. 13 DELLA LEGGE 30.06.2003 N. 196 (DIRITTI DELL’INTERESSATO)
Art. 13 (Informativa)
1. L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all’articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della
rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.
2. L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del garante, impossibile.